lunedì 23 settembre 2013

Pop! goes the PC

Estate.
Mattina.
Ore 7.40 circa.

Io, la mia teiera, dei biscotti.

Sembra tutto normale - ma entro nella Twilight Zone.

Squilla il telefono di casa.
Di solito è un'allegra melodia [ si, davvero ] ma stavolta pare lugubre.
Non è normale che qualcuno mi chiami a casa a quest'ora.
Leggo il display: mio padre [ P ]
Inspiro. Espiro.
Metto una mano sul Necronomicon.
Rispondo.

V: " Cosa gli hai fatto? "
P: " Ciao, sono tuo padre! "
V: " Si. Lo so. So leggere. Ti ho anche già risposto. Ora fallo tu "
P: " ??? "
V: " Cosa. Gli. Hai. Fatto. "
P: " Di che parli? "
V: " Del tuo povero PC che non va. Che problema gli hai causato? "
P: " Nulla. Ma da un po' di giorni non apre Excel "
V: " Solo Excel? Mah, potrebbe essere una vaccata. Che errore ti da? "
P: " Nessun errore. Non lo apre "
V: " Strano. Nel task manager? "
P: " Boh. Non si apre neanche quello e faccio prima a spegnere "
V: " ... "
P: " Ci sei? "
V: " Mio malgrado. Ma il PC parte normalmente? "
P: " Si. Velocissimo come dopo il tuo ultimo intervento. Ma dopo no "
V: " Guarda che parte una volta sola, non c'è nessun dopo! "
P: " Beh, dopo non apre Excel "
V: " Gli altri programmi li apre? "
P: " No "
V: " Attendi in linea "

Afferro il cellulare, seleziono la prima chiamata rapida.
X: " Buongiorno Vaticano! Oh signor Valeren, quanto tempo "
V: " Buongiorno a lei. Sia gentile, chi è il santo del giorno? "
X: " Oggi è di turno San Guendalino "
V: " Bene, bene, ottima persona. Me lo potrebbe passare? "
X: " Mi spiace ma è impegnato. Gli lascio un appunto? "
V: " Si per piacere, gli dica che è urgente "

Torno da P.

V: " Tu hai presente la differenza semantica tra ' non apre un programma ' e ' non ne apre nessuno '? "
P: " A me serviva Excel, non pensavo che gli altri "
V: " Prova a supercazzolarmi e ti atomizzo. Vai al PC "
P: " E' spento e sto uscendo "
Mi sembra giusto
V: " Ne voglio sapere il meno possibile. Quando torni, accedi in modalità provvisoria e guarda se funziona "
P: " E se non va? "
V: " Ti cerco il numero verde dell'AMSA "

Passano alcune ore serene, poi risquilla il telefono con tono lugubre.
Se Luke prova a lamentarsi di suo padre gli cionco l'altro braccio - e non solo quello.

V: " Funziona? "
P: " Appare una schermata di DOS "
V: " Er... Cosa? "
P: " Modalità provvisoria. La scelgo ma appare una schermata di DOS. Scrivo XP ma non parte "
V: " Hold on, please "

Riafferro il cellulare.
Ultimo numero chiamato.
X: "  Buongiorno Vatic... Signor Valeren? Di nuovo? "
V: " Eh si X. Mio malgrado. San Guendalino si è liberato? "
X: " Mi spiace ma è uscito. Oggi non rientrerà "
V: " Comprendo. Ci sono altri santi disponibili? "
X: " C'erano Santa Tumebonda, San Peppiniello martire e San Gaglioffo ma sono tutti occupati "
V: " Uhm. OK. Chi sarà di turno domani? "
X: " San Mocassino da Forlì "
V: " Oh si lo conosco! Lo ricordo bene. Me lo può mettere in preallarme? "
X: " Nessun problema per lei, ormai è un nostro cliente affezionato "
V: " La ringrazio molto e buone cose "

Ed anche i santi del giorno li ho finiti.
Tanto vale portarsi avanti.

V: " Riavvialo normalmente e non parlare. Apri il task manager "
P: " Fatto "
[ In realtà si apre e si popola circa 5 minuti dopo ]
V: " Scommetto il mio gatto che hai wuauclt.exe al 99% "
P: " Er... Si. Tu come facevi a saperlo? E' un virus? "
V: " No, peggio. E' un padre che muove le dita a caso! "
P: " Quindi cosa devo fare? "
V: " Ora, rapido, perché non hai seguito le mie istruzioni? "
P: " Eh? "
V: " Perché sei andato contro a ciò che ti aveto ordinato di NON fare? "
P: " Eh? "
V: " Perché hai messo mano a ciò che IO ho modificato? "
VB: E come cazzarola hai fatto?
P: La solita frase odiata da chiunque. Tecnici, poliziotti, insegnanti, direttrici di coro: " Io non ho fatto nulla "
V: " Come no? Tu hai riattivato Windows Update quando io ti ho espressamente vietato di usarlo! "
P: " ... "
V: " E l'avevo disattivato! "
P: " ... "
V: " Dai dannatissimi processi "
P: " ... "
V: " Ora mi dici come e perché l'hai fatto "
VB: Specialmente " come ", che è la questione principale
P: " Era apparso un messaggio del firewall "
V: " ??? "
P: " Diceva che il sistema non era sicuro e di premere OK. Da quel momento è diventato lento "
V: " Non sarebbe stato carino dirmelo subito? "
P: " Come facevo a sapere che erano collegati? "
Giusto, causa ed effetto non hanno una correlazione.
Ecco perché c'è ancora chi crede all'immacolata concezione.

Nei pochi secondi successivi lo guido nel rimettere a posto il tutto, bloccare di nuovo WU dai processi con partenza = MAI [ di nuovo ] e magia magia magia Excel si apre.
Yeeeeeah!

Però una cosa è certa.
Lui, da solo, non sarebbe mai e poi mai stato in grado di far ripartire il processo.
E non mi risulta che il firewall mandi messaggi.
[ No, il centro sicurezza PC ha tutti i messaggi disattivati ]
Forse forse dovevo chiedere al santo del giorno di controllare la macchina per un esorcismo.

27 commenti:

  1. Certo che tuo padre fa apparire i miei utonti come delle cime candidate al nobel...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certe volte mi chiedo se è lui il problema, o se il karma ha deciso che gli sto sul quarzo.
      Perché tra lui e mia madre riescono a mandare a donnine un PC spento!

      Elimina
  2. Papà e PC: un binomio simbolo di sicurezza (di piantare tutto). Te lo dice uno che ha un papà e un PC come i tuoi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io conto di risolvere il problema con una pala ed una fossa profonda, o con un razzo verso Marte.
      Tu che piani hai?
      [ Chiaramente condivido il tuo dolore ]

      Elimina
  3. Lo so che lo odi... ma per tuo padre sarebbe preferibile un Mac, credimi! Il Mac è 100% for dummies!
    Cmq, appena andata a vivere da sola come suoneria per quando chiamavano i miei avevo messo quella dell'accoltellamento sotto la doccia di Psyco... perché se mi chiamavano era sicuramente successo qualcosa di terribile (per me!) =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non diciamo cazzate, è solo per chi vuole sprendere il doppio.
      Tra l'altro mi chiamò a luglio se non erro, per avere assistenza sul crapple di un'amica.
      Rimbalzato con allegria e soddisfazione, allo store le hanno chiesto un rene.
      A prova di dummies? No, perché sono proprio loro i clienti!

      Elimina
  4. Per la terza volta provo a commentare -__-":
    Non è che è stato l'antivirus che è montato sul pc di tuo papà a chiedere di attivare il firewall per rendere più sicuro il sistema?
    Giusto per buttarla là... (il mio per esempio mi porta una lista di programmi da aggiornare per la sicurezza del pc)
    Quindi tuo papà magari è convinto di aver cliccato ok su una finestra dell'antivirus e non direttamente sul firewall...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non penso.
      Monta Avira e gliel'ho configurato io.
      L'ho usato per anni e senza firewall, e non mi ha mai notificato nulla.
      E riattivare Windows update...?

      Elimina
  5. > Io non ho fatto nulla

    AHAHAH

    Guendalino, cazzo, ma Guendalino è... E'... L'hai fatto per me?? Oddio! <3

    Comunque tuo padre potrebbe essere usato come sabotatore se il mondo diventa come quello di Terminator, oppure già essere assunto come hacker da qualche organizzazione anarcoinsurrezionalista - nel senso, è sufficiente che smanetti a caso 5 secondi e ci leggiamo tutti i rapporti dell'FBI lanciati in triplice copia su di una stampante a caso di Rho

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Er... No, perché dovrebbe essere collegato a te? Solo perché ti chiami Guendalina?

      Io in realtà volevo noleggiarlo ai gruppi terroristici per smantellarli dall'interno.
      O di inviarlo allo IOR e far crollare tutto.

      Elimina
    2. Non leggi i commenti al mio blog attentamente - E OK, non c'è niente di male, ma ce ne sono stati tipo CENTO più uno magnifico di Astro in cui tutti tentavano di trovare parole panvocaliche. E Guendalino è panvocalica.

      Molto bene per il crollo dello IOR, e anche per il titolo del post-citazione.

      Elimina
    3. Si che li leggo e partecipo anche.
      Ma i casi sono due:
      1) il mio cervello ha deciso di non interessarsi oltre al panvocalismo
      2) una parte del mio cervello continua a lavorare ossessivamente sui dettagli trascurabili come il panvocalismo per poi sottopormeli a tradimento

      Elimina
    4. Sono stato a Roma più volte, ma quel quartiere non l'ho mai visto.
      Vicino a Brancaccio?

      Elimina
  6. "La scelgo ma appare una schermata di DOS. Scrivo XP ma non parte"

    Ti spiace se la incornicio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai, vai, puoi anche farci una Tshirt!

      Elimina
  7. Scusa, ma come cazzo è che tuo padre ha sempre problemi col pc??

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo chiedi a me?
      Se lo sapessi avrei già risolto!

      Elimina
  8. Tuo padre somiglia tragicamente al mio...ma per fortuna al mio una volta che spiego un 5-6 volte la stessa cosa poi la capisce e si adegua...e soprattutto non prende iniziative kamikaze!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai la mia invidia.
      E sono contento che P non abbia mai preso lezioni di esplosivi, altrimenti il suo PC avrebbe raso al suolo mezzo quartiere.

      Elimina
  9. Su ultimo pc di utonto simile ho installato Linux, 2 ore di formazione ed ora è ormai qualche mese che non lo sento più!
    Carlo

    RispondiElimina
  10. ... premesso che condivido tutto (anche a me, che sono quasi nullo col pc, capita di dover "assistere" parenti/ amici che fanno le peggio otOntate), avrei solo da osservare che "immacolata concezione" mi sembra non pertinente ... secondo la dottrina cattolica, Maria è "Concetta Immacolata" (cioè nata esente dal peccato originale), non "Concepente Immacolata" (cioè vergine prima durante e dopo il parto) ... e mi sembra che Tu intendessi la seconda. Ok, mi scuso, spengo la modalità pìgnolo e mi ritiro nel mio angolino :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... ops ... ovviamente (prima che qualche altro pìgnolo magari me lo rinfacci) chiarisco che in realtà Maria (sempre secondo la dottrina) è ENTRAMBE le cose, ma con "immacolata concezione" si intende la prima ...

      Elimina
    2. Senti, io do fuoco a chiunque senza distinzione di fede.
      Sono equo.
      Con particolare attenzione verso chi idolatra una che si chiama Maria Concetta Immacolata.

      Elimina
  11. Questa [interminabile] storia è degna della serie "Alfred Hitchcock presenta".

    Immagino che sia inutile eliminare wupdmgr.exe ed altre suppellettili, dato che si è ad un passo dai servizi senzienti e dagli utonti che cliccano e digitano a tempo di "paso doble" :]

    Quel disco di sistema si è più che meritato un posto d'onore nel Valhalla degli HDD con Window$.

    E cmq... ...tutti a criticare il Vaticano per poi scoprirsi come "clienti affezionati" :D
    Tanto, contro la bilancia karmica, nulla può :P

    Morbido

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi, ehi, io sono un cliente Gold del servizio evocazioni.
      Con tanto di calendario speciale.
      Mica cazzi.

      WUP non credo sia eliminabile, di sicuro tra punti di ripristino e infestazioni verrebbe ripescato.
      E visto che molti virus si spacciano per quello, beh, preferisco sapere che lui sia lui.
      Ed anche dovesse morire il disco, si passerebbe ad un'altra macchina ma con lo stesso utente.
      No way out.

      Elimina