giovedì 24 novembre 2011

Aggiungere Mostra Desktop in Windows Seven

Avete Windows Seven?
Allora avrete notato dopo pochi secondi di utilizzo che manca, tra le icone nella barra, il tasto per mostrare il desktop.

In realtà c'è - se guardate dove c'è l'orologio, a destra ( si: a destra ) c'è un piccolo rettangolino sporgente.
Premetelo e passerete al desktop.
Purtroppo è di una scomodità totale quanto inutile - si tratta di un pulsante fondamentale, secondo me.
E toglierlo è stato stupido.

Per riaggiungerlo ci sono diverse opzioni, tra cui l'installazione di software che lanciano il desktop.
Ma perché usare prodotti di terze parti per qualcosa che sappiamo esserci già?
Mi sono scervellato un po', ho cercato per parecchio su Google ed ho fatto diversi esperimenti.
Alla fine ci sono riuscito: ho ricreato lo shortcut per mostrare e nascondere il desktop!
SI PUO' FARE!

Con questa guida rapidissima, potrete creare il vostro tasto Show Desktop in un minuto, gratis ed in modo permanente!
Unico strumento necessario: Notepad.

NOTA: se trovate qualcosa in inglese, è perché ho solo OS & software in inglese. Nulla in italiano.
Non sapendo se e come sono stati tradotti i path, potreste dover fare un po' di tentativi.

1) Andate alla directory C:\Users\<utente>\AppData\Roaming\Microsoft\Internet Explorer\Quick Launch\User Pinned\TaskBar
Se non esiste in italiano, provate a cercare "Taskbar" - ma dovrebbe essere facile ricostruire il percorso esatto cartella per cartella.
2) Tasto destro in un'area vuota -> New -> Text document [ per ora lasciatelo col suo nome ]
3) Aprite il file txt appena creato
4) Inserite, testualmente:
[Shell]
Command=2
IconFile=imageres.dll,105
[Taskbar]
Command=ToggleDesktop
5) Salvate e chiudete il file txt
6) Rinominate il file in:
Show Desktop.exe
NON LANCIATELO
7) Premete il file col tasto destro -> Pin to taskbar
Apparirà uno shortcut nella finestra, ed anche nella taskbar
NON LANCIATELI
8) Rinominate il file Show Desktop.exe in:
Show Desktop.scf
Dovrebbe cambiare icona e diventare un monitor LCD.
Questo potete provare a lanciarlo - dovrebbe mostrarvi il desktop.
NON LANCIATE LO SHORTCUT! 
9) Premete lo shortcut col tasto destro -> Properties
10) Nella riga "Target", cambiate da "Show Desktop.exe" a "Show Desktop.scf" e premete OK

Adesso dovrebbe essere QUASI tutto a posto.
Noterete che sia lo shortcut che il tasto nella taskbar hanno un'icona generica, piuttosto brutta.
Questo si correggerà al primo riavvio.

Anyway, premete il nuovo tasto nella taskbar.
Se vi mostra il desktop avete finito.

15 commenti:

  1. Praticamente la stessa cosa di premere WIN+D sulla tastiera (che c'e' da XP) senza aggiungere un'altra icona alla taskbar :)

    RispondiElimina
  2. Ad usare shortcut saremo in quanti? Il 10%
    Io ancora utilizzo shift + ins e rinomino con F2 :)

    Il resto del mondo però preferisce le icone, ed una regola base del marketing è: una volta che fornisci un prodotto o un servizio, devi lasciarlo anche nelle versioni successive.
    Possibilmente dove stava.

    Dopo un decennio di abitudine, le persone vogliono quell'icona dove stava - non a destra, e una combinazione di tasti è fuori discussione.

    RispondiElimina
  3. Noi che siamo nati sui terminali a fosfori verdi 80x25, col prompt del DOS...
    Noi che "Guarda! Un modem a 2400 bps!!!" era una figata ed era una scheggia...
    Noi che "Il mio Spectrum e' meglio del tuo C64" e sapevamo sfruttare quei due computer andando a spremerli con pezzi di assember quando ci sembravano lenti...
    Noi che usiamo VI per programmare perche' le IDE son troppo dispersive...

    Va beh, mi fermo qua :)

    RispondiElimina
  4. @Bosk & @Valeren Shortcut da tastiera sempre&comunque!!!
    Ho trovato questo ultimamente http://winsplit-revolution.com/ e sto davvero godendo: gestire tutte le finestre da tastiera, ordinarle etc...
    Ed è anche freeware rilasciato sotto Creative Commons!

    Saluti

    RispondiElimina
  5. Ormai mi sono abituata al tastino in basso a destra che c'è di default!

    RispondiElimina
  6. Raggiungo il mio netbook con 7 e provo. Ormai uso anch'io i tasti, ma sono talmente tanti gli anni passati ad aspettarmi l'iconcina a sinistra che me la ricreo subito. Come sempre, grazie.

    RispondiElimina
  7. Diciamo che il mio primo modem era un V90 (56 Kbit), e che non ho mai posseduto ne' uno Spectrum ne' un C63 ne' un Amiga, ma Vi(m) mi piace molto. In alternativa, KWrite.

    RispondiElimina
  8. @ Bosk
    Verdi? Fosfori ARANCIONI!
    Un PC + monitor Philips, con un DOS personalizzato.
    Un tristissimo 8086 che strappava diottrie ogni volta che lo guardavi.

    Se qualcuno mi avesse detto che il suo spectrum era meglio del mio C64 lo avrebbero trovato in lacrime.

    @ Kidpix
    Interessante, visto che ho un 24" HD e potrebbe tornarmi utile.

    @ Laila
    Mai abituarsi - bisogna sempre essere pronti a cambiare verso il meglio!

    @ Trantor
    Visto che questa guida l'ho scritta per te, vedi di non fare l'utonta -.-"

    @ Astro
    Primo modem un 14.4 ma erano giù fuori i 56K
    Solo che me l'avevano regalato, ed andava testato... :)
    L'inizio della fine.

    RispondiElimina
  9. @Valeren: 8086? Siamo gia' oltre i terminali fosfori verdi seriali a 1200 baud (!!!) marchiati "Sperry Univac" collegati al mainframe del CILEA per scrivere l'esame di TAMC in pascal all'universita'...

    (E comunque il mio ZX Spectrum era meglio del C64... non necessariamente del tuo, neh :P)

    RispondiElimina
  10. Quindi dopo tutto questo tu ancora hai paura che io mi dimostri utonta? Grazie.
    (-1 birra)

    RispondiElimina
  11. L'utontaggine pervade tutti, in quantita' diverse.
    Giusto ieri in una discussione stavo sostenendo il darwinismo in questo campo ( = bisogna smettere di fare le cose a prova di imbecille, dando cosi' un grande contributo all'estinzione, che rimane comunque poco probabile). Purtroppo il mio interlocutore non era d'accordo.

    RispondiElimina
  12. mmmm.. qui le cose si stanno facendo troppo complicate....
    ..per me.
    (ci hai preso gusto con le guide :-D)

    RispondiElimina
  13. @ Bosk
    Più indietro, c'era solo l'abaco.
    [ Non fare confronti ZX vs C64 qui, please. Mi piace tenerlo un posto pulito ]

    @ Trantor
    Prego
    [ Sono sempre sopra le 100. Hai voglia a togliere! Ma comincia a pagare -.- ]

    @ Astro
    Ringrazia la apple: ormai la selezione naturale non è più applicabile a informatica o elettronica di consumo.
    Purtoppo non imparano ad avanzare, mentre la complessità aumenta.
    Ci sarà un limite!

    @ CH
    Per te, posso anche mettere le immagini.
    Comunque tu garantisco: è a prova di nonna, altri che di utonto! Ci riuscirai di sicuro :)

    Ho sempre scritto guide, mi piace provare ad aiutare gli altri.
    Per poi notare ogni volta che sembrano pinguini ubriachi quando provano a seguirle, ma anche quello fa parte dell'intrattenimento :)

    RispondiElimina
  14. semplicemente: grazie per la guida.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, grazie a te per il feedback!

      Elimina