lunedì 9 settembre 2013

Sulla strada /1

Estate 2013, prima di tutti voi io e AM partiamo per il mare.
Destinazione: la sua terra di origine, nota ai più come " Puglia ".
E' una partenza strana: per la prima volta, in anni, non devo portarmi completo + x camicie + 2x cravatte per qualche matrimonio.
E già ci sarebbe da festeggiare!

Non servirebbe specificarlo, forse, ma arriviamo e appunto si festeggia.
Tanto.

# Day 1
AM_Father compie 60 anni, quindi megacompleanno con parenti e amici e boh, un quarto della nazione.
Diversi giorni prima...
V: " Devo portarmi un completo? "
AM: " No! Perché lo chiedi? "
V: " Sai com'è... Compleanno, occasione importante, forse passa anche la regina Elisabetta "
AM: " Ma va. Sarà in un agriturismo, con poche persone "
V: " Sicura? "
AM: " Sicura "

Il mio cervello fa quello che deve: assimila le nozioni e provvede e definire la situazione.
Poche persone = 10, 15
Gurdaroba = jeans e t-shirt
Fatto in 0.4 secondi.

Neanche a dirlo, il giorno prefissato comincio a vedere tutte le donne di casa tirarsi a lucido.
Scattano gli allarmi rossi.
V: " Che bel vestito, AM. Non l'avevi messo un paio di matrimoni fa? "
AM: " Si si, ti piace? "
V: " Of course. Peccato che io non abbia niente di lontanamente comparabile, qui "
AM: " Non ti sei portato nulla? "
V: " Vedi sopra "
AM: " Ti avevo detto di portarti una camicia! "
V: " No, non l'hai fatto. E sai che le porto in macchina appese quindi avresti notato l'assenza! "
AM: " Oh, umpf, tamarisci la nevissa che ora devo fare garlo. Io te l'avevo detto "
Evito di strangolarla perché prima vorrei pranzare.
Pessimo cibo, nelle caserme.

Stiamo per metterci in macchina quando AM mi blocca.
AM: " Noi non seguiamo loro, prima dobbiamo andare in un altro posto a dimafire le olderische "
V: " ??? Ho fame! "
AM: " Siamo in anticipo "
V: " Sono le 13 "
AM: " Appunto "
V_Stomaco: Groan. Me ne vado da solo eh!
AM: " E AM_Nonna viene con noi "
VB: Un fulmine. Ora. Voglio una morte rapida.

Beh, se si tratta di olderische...

Metto in moto e partiamo: io, AM & AM_Nonna [AM_N ].
V: " Dove devo andare? "
AM_N: " Verso casa di $Mai_Sentita "
V: " E chi ca "
AM, interrompendomi : " Vai a sinistra "
Passano alcuni chilometri.
AM_N: " Dopo dovrai girare a sinistra "
Guardo il navigatore, non si vedono incroci sulla mappa.
V: " Dove dovrei girare? "
AM_N: " Lì! Lì! Frena! Gira! Lì! "
Praticamente inchiodo in mezzo ad una provinciale, per fortuna senza nessuno dietro.
Alla mia sinistra un tratturo in salita ripida.
VB: Aspetta...
V: " Allora! Dopo significa, appunto, DOPO! Voglio gli avvisi PRIMA! E quella non è una strada, è una fot "
AM, interrompendomi again: " Vai, vai "
Devo specificare che l'incazzometro stava fondendo?

Mi inerpico su questa strada da capra di montagna con una Clio.
Diciamo che i mezzi che la frequentano di solito sono:
- trattori
- ruspe
- altri mezzi pesanti
- SUV
- ataviche Panda che tanto non hanno mai avuto ammortizzatori, e se anche si distruggono nessuno nota la differenza

AM: " Fai attenzione che la strada è a doppio senso "
V: " Non passano due biciclette "
AM: " Doppio senso "
V: " Io tiro dritto "
AM_N, indicando a caso: " Ecco, a destra! "
V: " Che? Cos...? A destra c'è un boschetto! "
AM_N: " E' dove vado a raccogliere asparagi con $Altra_Tipa_Mai_Sentita "
...
...
...
Note to self: mettere un coltello da caccia sotto il sedile.

Due minuti dopo, la strada si biforca.
Una Y perfetta: arriviamo dritti, poi o sinistra o destra.
Mi fermo.
V: " Dove devo andare? "
AM_N: " Di là "
V: " Cosa cazzo vuol dire ' di là '? Destra o sinistra? "
AM_N: " Di là, di là "
Mi giro con le mani che implorano di lasciarle fare.
VB: Aspetta...
V: " Non ci siamo. Dove? "
AM_N: " Destra "
V: " Visto che era facile? "

La strada prosegue, curvando e peggiorando.
Il Camel Trophy.
AM_N: " Va piano "
V: " Vado a 20 "
AM_N: " Va piano "
VB: Aspetta...
AM_N: " Buca "
V: " La vedo "
AM_N: " Buca "
V: " Come l'altra "
AM_N: " Buca "
V: " Lo. So. "
AM_N: " Buca "
AM: " Er... Nonna, smettila "
AM_N: " Buca "
VB: Vai
Ed io vado.
Scalo la marcia e butto giù l'accelleratore.
Ricordo ancora il salto in avanti.
AM: " Rallen... "
V: Grrrrrrrr in neanderthalese stretto
AM_N: " Rallen... "
AM: " Nonna taci "

Passiamo il tratto a 90, mentre aggiro le buche neanche fossi su uno skate.
Nel frattempo chiedo scusa alla mia povera auto tipo 100 volte al secondo.
Non un fiato fino all'arrivo e poi nel tratto fino all'agriturismo.

Vecchi.
Sono come i bambini.
Sembrano capire per un po', ma ricominciano se non li educhi.
Infatti, tristemente continua.

29 commenti:

  1. 1) Bentornato a scrivere!
    2) Togli i SUV. Quelli sono buoni solo per farsi casa - bar la domenica. Le gloriose Vecchie Panda 4x4 invece ti posso assicurare che vanno (quasi) dappertutto senza scassarsi.
    3) Io ti VEDO e ti SENTO nella scenetta «Visto che era facile?». E rido come un deficiente.
    4) Ho già scritto bentornato?
    5) Posso consigliare di passare a una Subaru Impreza WRX in modo da farsi tutto il tratturo a 160 km/h e tacitare (eventualmente anche con attacco di cuore) gli scassamaroni?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 1) Thanks ma non ho molto materiale...
      2) No, lì qualche SUV lo usano anche per ciò per cui è stato creato
      3) Credimi: ho risposto a lei come risponderei a chiunque altro. Si, in quel modo tenero & adorabile che mi contraddistingue
      4) L'attenzione di un pesce rosso, vedo
      5) No. Niente supermacchine, ne voglio una che sia giusto comoda e pratica. La prossima volta Ape car!

      Elimina
    2. 3) Infatti, proprio per quello riesco a immaginarmelo perfettamente.
      5) Spero Ape Cross ;-)

      Elimina
  2. Sto viaggio in Puglia è un'odissea, mica una vacanza!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo così, dolcemente complicati (cit.)

      Elimina
    2. @ MM
      Ti garantisco che ho faticato di più in quel breve tratto che in tutto il percorso da Milano - guidando da solo.

      @ JD
      Zitta tu che poi mi hai pure paccato!!!
      Sono ancora offeso.

      Elimina
    3. Ammetterai che c'è voluto del coraggio.
      (Io sono ancora dispiaciuta, 1-1 palla al centro)

      Elimina
    4. No, solo tanta cattiveria dopo che mi ero anche prodigato a cercare un posto per il tuo quasimaritino malato.
      [ E ci credo, a sopportare te e pensare di continuare per altri X anni... Altro che Maalox! ]

      Elimina
    5. Ma siete fiLanzati?^^

      Moz-

      Elimina
  3. Leggendo ho immaginato la scena in stile "Il federale": buca, buca, buca con acqua, buca con fango. :-)

    PS: Comoda e pratica? Una bella Pandakar?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piuttosto mi compro una spider, di quelle che si staccano dal suolo di 5 cm.
      Fine dei camel trophy.

      [ Il film non l'ho mai neanche sentito nominare. Ho letto la trama su wiki e probabilmente non ne ho mai vista neanche una scena ]

      Elimina
  4. ImpiegataSclerata9 settembre 2013 21:57

    Sono tarda, fammi capire... Quella sottospecie sfigata di camel trophy era la strada vera e propria per l'agriturismo o una scorciatoia del menga inventata dalla nonnina prima di arrivare alla strada vera e propria perchè segretamente (ma neanche tanto) le piace dire a ripetizione "buca buca buca"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella era la strada per raggiungere una masseria, ovviamente l'ultima infondo.
      Comunque da lì all'agriturismo erano 3 minuti sempre per le stesse stradine - tecnicamente, lo si poteva anche scorgere.

      Elimina
  5. Che adorabile nonnina! XD
    Ma tu ringrazia che s'è ricordata la strada, piuttosto! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A parte quando l'ho velatamente minacciata, tutte le indicazioni me le ha date AM.
      Altrimenti saremmo ancora lì - più che altro, perché scavare una buca a mani nude prende tempo.

      Elimina
    2. Al massimo raccoglievate funghi :))
      A che serve scavare una buca, si può fare anche una montagna artificiale. ghghg. (Viv NON leggere!)

      Elimina
  6. AHAHAHAH "Buca" "Buca" "Buca" "Buca" "Buca" "Buca" "Buca" mi ha fatto morire :D

    Il coltello da caccia ora ce l'hai?
    O hai poi preferito qualcosa che sporchi meno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ridevo un quarzo -.-"

      Devo capire se l'attuale legislazione mi permetta di rispondere affermativamente.
      Nel caso, un'accetta si rimedia in fretta!

      Elimina
    2. Per i testi di pubblica sicurezza non puoi portare con te oggetti atti a offendere senza giustificato motivo. Se stai andando a tagliare legna nel bosco puoi portare tranquillamente asce e seghe, altrimenti, se ti fermano, potresti avere qualche problemino.

      "Sapere di averle mi riduce lo stress" e "non si sa mai" non sono giustificato motivo.

      Elimina
    3. " Mi serve per accoppare una vecchia e farla a pezzi ".
      Secondo me è una motivazione perfettamente valida.

      Elimina
    4. Guarda, ho saputo di questa storia, non so se sia vera, ma è una figata.

      Un uomo fu fermato da due agenti perchè aveva un coltello. Questi disse che aveva appena finito di farsi un panino col salame, ma gli agenti intendevano procedere comunque contro di lui, poichè mancava la prova materiale delle sue affermazioni (il panino era anche stato mangiato, ovviamente, quindi non più disponibile).
      Quest'uomo dovette, per evitare di essere portato via, vomitare davanti agli agenti. A quel punto i resti del panino (masticato e predigerito) furono a disposizione degli agenti, giustificando così il porto del coltello.

      Io fossi in te mi procurerei una scusa più credibile.

      Elimina
    5. Io sono favorevole alla violenza fisica, credo che sia chiaro.
      Ma adoro quella psicologica.

      V: " Agente, nessun problema! Questa è l'accetta e questa è la mia patente. Tutto suo. Ora, per favore, potrebbe riportare a casa AM_N?".

      Dieci minuti e l'agente tornerebbe indietro un po' macchiato.
      Scaveremmo una buca in silenzio, riavrei le mie cose e dopo un cenno del capo svaniremmo uno dalla vita dell'altro.
      Avendo fatto del bene.

      Elimina
  7. E comunque un mio corista ha fatto per anni la Parigi-Dakar.
    Non c'entra niente, ma me l'hai ricordato.

    RispondiElimina
  8. Beh, se questo e' il primo capitolo, non oso pensare ai successivi...
    Mi aggiungo ad Astro sul "Vedi che era facile ?" :)

    Bentornato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il secondo ha gli stessi protagonisti :)

      Thanks ma non abituarti, che ho davvero pochissimo materiale :(

      Elimina
    2. @ Valeren

      Possiamo credere che tu sia demotivato, deluso, svogliato e disinteressato, ma non che manchino gli argomenti.
      Le (dis)avventure con AM, e il progetto di una nuova dittatura, ci fanno sempre evadere dalla routine per lunghi ed intervallati momenti. Senza contare tutto il resto che ci conferma di non essere rimasti soli in mezzo alla moltitudine di imbecilli. Però il cardine su cui poggia tutto l'interesse è il tuo punto di vista. Perciò saremmo interessati anche su una 'semplice' tua speculazione nata osservando una foto apparsa su una pagina aperta per sbaglio mentre succedeva chissà cosa.
      Tanto ormai siamo tutti in lista, per quelle quattro ca##ate che abbiamo scritto. E lo status non cambierà smettendo di scriverle o scrivendone altre quattro ^__^


      ..::COlei::..

      Elimina
    3. Sig.ra Colei,

      chiunque abbia scritto qui sarà guardato con occhio di riguardo.
      Non dico " salvato ", davvero no, ma almeno avrà un piccolo vantaggio prima di sguinzagliare i cani.

      Però ahimé devo ammettere di essere a corto di argomenti.
      Non che quelli indicati manchino!
      Ma rischio seriamente di cadere nel " già scritto ", e se c'è una cosa che io per primo non mi perdonerei mai è la ripetitività nella scrittura.
      E' l'unica arte che sia in grado di praticare e non posso accontentarmi.
      [ No, nulla di grave, sono in salute. Ma se mi avvicino ad una matita partono i missili da mezzo mondo ]
      [ Se provo a cantare inizia l'Apocalisse. SG non lo scrisse perché ne aveva troppa paura ]

      Potrei scrivere di politica.
      Vero. Certo.
      Ma ho una tastiera nuova, e l'idea che venga dissolta dall'acido che colerei mi fa desistere.
      [ Ho controllato e la garanzia non coprirebbe il danno ]

      Elimina
    4. Salvo tu non voglia una k800, G19s, k750 o K710 della logitech, per altri modelli se ne può discutere (fornitura quasi gratuita).

      Elimina
    5. Non so chi tu sia, ma per la mia Corsair K90 ho dovuto lasciare giù una cospicua cifra.
      Se riesci a farmi avere un backup a poco, beh, sai dove trovarmi!

      Elimina