lunedì 15 ottobre 2012

Il giorno dei dementi /2

La giornata di oggi può essere definita come il perfetto connubio tra le frasi " Today is a good day to die " e " Suicide is always an option ".
Tradotto: se non fossi al primo piano...
Beh. Niente post ma una macchia sull'asfalto.

Oltre al rimba del capitolo 1, entra a gamba tesa CollegaShoppy [ CS ].
Questo fenomeno per capirci.
Il protagonista della prima storia.
Non un outsider qualunque, eh.

Ha un file Excel con formule assurde che nessuno riesce a interpretare e modificare.
Er... OK. Si.
Era un mio file, e non è colpa mia se OFFSET() e MATCH() vi sono tanto ostiche.
[ Specialmente nella stessa formula... ]
[ Con riferimento ad altri nomi... ]
Aggiungiamo che la formula non è visibile [ names, siate santificati ] ed il risultato è che quando c'è da fare una modifica piangono.
L'esito è sempre lo stesso: il file arriva a me che lo correggo.
Anche se non sono più in quel gruppo.
Da un anno.
Certo, non sono indispensabile... Tra due mesi sarò fuori da qui e vediamo.

Ad ogni modo gli dico di mandarmi il tutto per mail che lo aggiorno.
Tempo 15 minuti, finisco il tutto e lo rispedisco.
30 secondi dopo squilla il telefono.
CS: " V hai il file aperto "
V: " Uhm... No, perché? "
CS: " Perché mi dice che è aperto "
V: " Cosa? "
CS: " Il file! "
V: " Si, chiaro, ma quale file? "
CS: " Quello modificato "
V: " Non può essere aperto: te l'ho inviato per mail! "
CS: " Ma è aperto "
V: " No "
CS: " Puoi chiuderlo? "
V: " NO!!! "
CS: " Ed io come faccio? "
V: " Ti impicchi per quanto mi riguarda. Anche perché al 100% stai parlando di un altro file "
CS: " ??? "
V: " Un file inviato per mail è chiuso e fine a sé stesso. Tu che quarzo stai guardando? "
CS: " Ah, allora è quello in rete "
V: " Già. Allora è lui "
CS: " Puoi chiuderlo? "
V: " Ma che è? Il giorno della marmotta? Ti ho detto che non ho quel dannato file! Me l'hai spedito tu! "
CS: suoni tipo pianto
VB: Mission. Fucking. Accomplished.
V: " Ma perché non fai un banale doppio click sul file così scopri chi ce l'ha aperto? "
CS: " Funziona? "
[ NdV: usa Excel da almeno tre anni per otto ore al giorno ]
V: " No. Te l'ho detto per farti piangere di nuovo. Premi quel c4$$o di file! "
CS: " ... Dice che ce l'hai aperto tu "
V: " Non diciamo cazzate. Leggimi il messaggio "
CS: " Qui dice che lo sta usando Administrator "
V: " ... "
CS: " Non sei tu Administrator? "
V: " No, altrimenti ti avrei già licenziato "

37 commenti:

  1. > Certo, non sono indispensabile... Tra due mesi sarò fuori da qui e vediamo.

    Ti prego: installa una telecamera, accessibile dall'esterno, nel tuo ex-ufficio dopo che te ne sarai andato, sarà bellissimo vedere gente che, dopo aver cercato invano di telefonarti entreranno nel tuo ufficio con aria omicida. Lì troveranno il povero pi$$a che hanno messo al tuo posto, che non saprà rispondere alle domande dei tipi, i quali cominceranno ad urlare oscenità o cercheranno di acciaccare il tuo rimpiazzo fino all'arrivo della pula!
    Sarà bellissimo vedere gente portata via dall'ambulanza in sacchi neri o in camicia di forza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A sostituirmi, metteranno uno stRagista :)
      Che resterà 30 secondi al massimo.

      Tra i miei piani, c'è quello di rientrare due mesi dopo come consulente almeno al doppio.
      Altrimenti piangano.

      Elimina
  2. Approvo e firmo in calce l'idea di Daniele C!

    Certo che certa gente sembra mia madre, che ogni volta che ha bisogno di un elenco puntato chiama me, ma c'è da dire che per lei il computer è un misterioso nemico, e che -per fortuna- nel suo lavoro non le serve quasi mai...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io, davvero, mi stupisco che questa gente riesca ad arrivare in macchina a lavoro.
      Volante, pedali, cambio, specchietti...
      A logica dovrebbero schiantarsi contro la serranda del box!

      Elimina
    2. > A logica dovrebbero schiantarsi contro la serranda del box!
      E c'è chi lo fa!

      Ma qui entra in gioco il principale problema della Selezione Naturale: perché ci sono specie che NON hanno la minima ragione di esistere?

      La risposta è lo stesso motivo per il quale gli utOnti riescono a soppravvivere ad una giornata "normale": Perché gi Idioti sono Molto, ma MOOOLTO, fortunati!
      Quel giorno in cui la fortuna manca un utOnto, un cimitero ha una bara in più!

      Dal punto di vista del mondo non è che le cose cambino troppo. Anche nel suo ufficio sostituirlo è un attimo: il mondo è pieno di idioti!

      Elimina
    3. Ma secondo me più che altro uno deve accettare i propri limiti e comportarsi di conseguenza..
      Non sai usare il computer? Bene, ma allora non fare un lavoro che ti richiede di passarci tutto il giorno, perché se ti va bene fai danni, se male disastri!

      Elimina
  3. ImpiegataSclerata15 ottobre 2012 12:12

    Adoro quel "It's a good day to day [sguardo cattivissimo]" di Worf in Star Trek First Contact!!!
    Però i Borg hanno sicuramente un'espressione più intelligente quando fanno la loro personale imitazione del giorno della marmotta "La resistenza è inutile ecc ecc ecc...".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I borg?
      I manichini hanno un'aria più intellifente!
      I pokemon!
      Persino alcuni parlamentari!!!

      Elimina
    2. Resistance isn't futile, is E/I.

      Elimina
    3. Giusto per la cronaca, i pony non sono più E/I.

      Elimina
  4. CS: " Non sei tu Administrator? "
    V: " No, altrimenti ti avrei già licenziato "

    Eheheheh c'era da chiederlo? Avresti licenziato lui, rifatto un casting che nemmeno XFactor e lasciato illese poche persone. Tra l'altro, dovresti anche mettere le basi per il quartier generale del futuro dittatore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono lì da talmente tanti anni che non devo fare i casting: posso chiamare i condannati per nome.
      Anzi, farei davvero prima a nominare gli scampati - un centinaio.

      Come base pensavo ad una belle sede, col verde intorno ed un laghetto con le papere.
      Non esattamente dove sto ora...

      Elimina
    2. E tu vorresti incutere terrore accanto ad un laghetto con le papere?? uhm. mi perplimo.

      Elimina
    3. 1) Cosa ci sia sotto il laghetto è un altro discorso
      2) Ovviamente si! Se costruissi il Palazzo della Morte Dolorosa, circondato dal fiume nero, con una rinomata Camera degli Infiniti Supplizi, non farei altro che attirare dubbi da ONU e altri clown.
      Se invece le discussioni avvenissero all'aperto, sull'erba, mentre placide papere e tartarughe sonnecchiano...

      Elimina
    4. Mi delurko ancora una volta per suggerire oche, non papere.
      Sembrano bonarie. Sembrano.
      Quanto alle loro effettive capacità... beh, già gli antichi Romani ne sapevano qualcosina... ;)

      Elimina
    5. Se volessi delle armi pennute di distruzione di massa, metterei dei dannati cigni.
      Però posso fare un laghetto con le papere ed uno con le oche.

      Per il sistema di guardia, preferisco affidarmi alla tecnologia ed ai bazooka.

      P.S.: ormai non sei più una lurker.
      Desolato.
      Pretoriana in pianta stabile.

      Elimina
    6. Ti seguo da abbastanza tempo, ed ho commentato solo due post. Più la cosa dei cigni sul blog ponoso.
      Forse sono ancora più lurker che altro ^^

      Elimina
  5. Ricordati di chiudere tutti i file quando te ne vai da lì, e dai un doppio giro di chiave (ai file, s'intende).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutti i file sono, legalmente, proprietà dell'azienda.
      Anche le mie procedure.

      Se però nessuno mi chiede la documentazione, o non richiede esplicitamente i commenti nel codice...
      E' come chiuderli a chiave!
      [ Specialmente se appena prima fai girare un replace massico che cambi ogni variabile o oggetto in Pippo1, Pippo2 eccetera ]

      Elimina
  6. Senti ma posso venire a lavorare io da te?
    Pagherei per assistere tutti i giorni a questi allegri siparietti, non farebbero che aumentare la mia autostima esponenzialmente *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 'nsomma... Pensavo anch'io che mi sarei divertito quando ero giovane e stupido (ora solo sono stupido)...

      Poi quando capita il peggio, più che ridere ti viene da piangere, perché devi perdere tempo per 'ste cagate, togliendolo al tuo lavoro, poi il capo di stressa se sei in ritardo, anche se sei stato fin troppo chiaro che non puoi fare tutto assieme e lui non può continuare a prendere lavori e pretendere che io vada avanti anche col mio.

      Ed intanto tu muori un po' dentro ogni volta che uno ti chiama perché "Il ${any device che ha sempre funzionato alla perfezione prima che decidessi di fare doppioclick su quell'icona chiamata NON CLICCARE QUI, chissà che vuol dire, magari ti spengo pure l'antivirus ed il backup che mi rallentano} ha smesso di funzionare ed ho perso i dati! Che cosa hai fatto?"

      Ecco, a meno che tu non possa entrare nell'ufficio del tipo con un machete, prendergli con delicatezza un braccio e poi amputarglielo con decisione ed infine prenderlo a schiaffi col suo stesso arto per sottolineare ogni parola di "NON -schiaff- TOCCARE -schiaff- QUELLO -schiaff- CHE -schiaff- NON -schiaff- CONOSCI -schiaff- -schiaff- -schiaff- ". A meno di questo caso, lo stress ti ucciderebbe!

      Elimina
    2. Ti ha praticamente risposto DC.
      Una volta è divertente, due è preoccupante.
      Dalla terza ti incazzi ed alla quattrocentesima serve essere zen per non uscire con la milza di qualcuno tra i denti.

      Sei meglio di loro e basta.
      Chiunque sia tra i miei pretoriani è meglio!
      [ Si, anche Sironi ma solo perché lo salvano i cani ]

      Elimina
    3. > alla quattrocentesima serve essere zen per non uscire con la milza di qualcuno tra i denti.

      Applauso!

      Elimina
    4. Non posso, ho le corde vocali di CollegaRomagnolo nella sinistra...

      Elimina
    5. No, ma Daniele ha perfettamente ragione, lo so.
      Anzi, la situazione che ha dipinto è la stessa che mi si prospetta in studio circa tutti i giorni: gente che mi molla in continuazione lavori sulla scrivania e ci sono colleghe - leggi Lemure - con la scrivania completamente sgombra che passano la giornata tra una pausa caffè e l'altra.
      Dementi a cui IO, che sono qui da DUE anni, devo spiegare come fare il loro lavoro anche se stanno qua dentro da UNDICI anni (ovvero da quando sono uscite dalle superiori, per dire).

      Però a volte guardo questi mentecatti e non riesco a fare a meno di pensare "Cazzo, potevo nascere così!", e la giornata prende una piega migliore.
      Ancora meglio, poi, è venire a raccontarvi le uscite di certi soggetti.

      Elimina
    6. Loro però portano a casa lo stipendio con un consumo di energie nullo, in alcuni casi negativo.
      E' questo che fa incazzare!

      Elimina
    7. Vero, fa parecchio incazzare.
      Ma alla fine della giornata tu sei quello che ha fatto qualcosa di utile, loro stanno solo a scaldare la sedia.

      Elimina
  7. Non lamentarti, ti identificano automaticamente come l'Amministratore - una roba tipo Grande Maestro della Loggia d'Oriente [le maiuscole sono per prenderli per il c*] - per cui sei a cavallo!
    Con i capelli sciolti, tipo Godiva.

    (Comunque questi idioti mi ricordano un sacco i topi nell'armadietto)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Durante chiusure, budget eccetera si - sono proprio loro: un filo meno pelosi e senza appendici fluorescenti.

      Elimina
    2. V, Non so... Tu vorresti davvero essere "Re dell'Armadietto"?

      BTW, quelli hanno capito tutto su come creare un mondo pacifico: "Vasto assortimento di programmi per adulti sul retro!!!"

      Elimina
    3. Beh, tecnicamente, un paese è un armadietto.
      Ed Arcore è il vasto assortimento.

      Elimina
    4. Che i idoli i topi dell'armadietto!

      Elimina
  8. io sto allevando formiche rosse in compiosa quantità per eliminare eventuali residui dovuti ad eliminazione di idioti.

    le ossa poi servono per la mia nuova fabbrica di flauti per la prima infanzia (così magari capiscono l'antifona prima di guastarsi del tutto)

    Seamus

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono così sicuro che le formiche possano aiutare...
      Pensavo più ad alghe e maiali onestamente.

      Però il flauto d'osso educativo entra di diritto nel programma dittatoriale.
      Ovviamente, con inciso il nome del fornitore e codice identificativo per risalire alla causa della donazione.

      Elimina
  9. Le formiche rosse hanno sempre dato grandi soddisfazioni a Tex Willer.
    chi sono io per non allinearmi?

    Seamus

    PS: ottima idea, l'incisione. per renderla più folkloristica, propongo di farla in vivo.

    RispondiElimina